PMI » Agevolazioni e Controllo PMI » Contribuenti minimi

Riduzione dei contributi Inps per i forfettari: come fare?

26 Gennaio 2017 in Domande e risposte

Ai contribuenti forfettari spetta la riduzione dei contributi previdenziali nella misura del 35% sia per la contribuzione dovuta sul reddito entro il minimale, sia quella sul reddito eventualmente eccedente.
La riduzione tuttavia non è automatica ma ha carattere opzionale ed è accessibile esclusivamente a domanda.
Se l’importo complessivamente versato risulta inferiore all’importo ordinario della contribuzione dovuta sul minimale di reddito, verrà accreditato un numero di mesi proporzionale a quanto versato.
Per richiedere il regime previdenziale agevolato occorre presentare apposita dichiarazione con modalità telematiche, entro i seguenti termini:
– per chi esercita già un’attività entro il 28 febbraio con effetto dal 1 gennaio dell’anno in cui si presenta la domanda
– per chi invece inizia una attività dal 1 gennaio 2016 la domanda deve essere presentata  attraverso la procedura telematizzata all’uopo predisposta con la massima tempestività rispetto alla data di ricezione della delibera di avvenuta iscrizione alla gestione previdenziale. (Circ. 35 del 19/2/2016)

In allegato il modello da utilizzare:

Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154