PRIMO PIANO

Quando l’acconto Irpef 2011 deve essere versato in due rate?

15 Novembre 2011 in Domande e risposte

L’acconto Irpef 2011 deve essere versato in due rate quando l’importo indicato al rigo RN33 del Modello Unico PF 2011 è superiore a 260,11 € (che arrotondato risulta 261 €). In questo caso il contribuente deve versare:

  • il primo acconto (pari al 39,6% dell’importo indicato al rigo RN 33) entro il 6.7.2011 (o 5.8.2011 con la maggiorazione dello 0,40%);
  • il secondo acconto (pari al 59,4% dell’importo indicato al rigo RN33) entro il 30.11.2011.

Per esempio: nel Mod. Unico 2011 PF della signora Benedetta, risulta un importo pari a 300 euro. L’acconto Irpef 2011 è pari a 297 € (300 × 99% = 297) e va versato in due rate:

  • la prima entro il 6.7.2011 (o 5.8.2011 con la maggiorazione dello 0,40%) pari a 118,80 € (297 × 40%= 118,80);
  • la seconda entro il 30.11.2011 pari a 178,20 € (297 × 60% =178,20).

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154