PRIMO PIANO

Quando e come si presenta la domanda per il Bonus Bebè?

16 Aprile 2015 in Domande e risposte
La domanda per l’assegno  per i nuovi nati o adottati, cd. Bonus Bebé, previsto dalla Legge di stabilità 2015, deve essere presentata all’INPS per via telematica secondo modelli predisposti dall’Istituto entro il quindicesimo giorno dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto ( 10 aprile 2015 ). Vi sarà comunque la possibilità di  presentare la richiesta attraverso  le sedi territoriali dell’INPS , il contact center e procedure telematiche assistite.
 
La domanda può essere presentata dal giorno della nascita o dell’ingresso nel nucleo familiare a seguito dell’adozione del figlio. Per ottenere l’assegno fin dal giorno della nascita o dell’ ingresso in famiglia dopo l’adozione, la domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita stessa (o dall’evento adottivo)  oppure entro il 9 luglio 2015 (ossia entro i 90 giorni successivi all’entrata in vigore del decreto ). Nel caso in cui la domanda sia presentata oltre il termine di cui al periodo precedente, l’assegno decorrerà dal mese di presentazione della domanda.
La domanda è presentata una sola volta per ciascun figlio. Nella domanda il genitore e’ tenuto ad autocertificare i requisiti che danno titolo alla concessione, salvo casi particolari che richiedano di comprovare i requisiti sulla base di specifica documentazione.
In caso di incapacità di agire del genitore, la domanda e la relativa documentazione possono essere presentate anche dal suo legale rappresentante.
 
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154