FISCO » Dichiarativi » Dichiarazione IVA

Quali sono le novità nella dichiarazione IVA 2013 per le imprese edili?

7 Marzo 2013 in Domande e risposte
Nella dichiarazione IVA 2013 le cessioni di fabbricati abitativi, ordinariamente in regime di esenzione Iva, possono essere assoggettate ad Iva se effettuate dalle imprese costruttrici o che hanno eseguito interventi di ristrutturazione anche oltre 5 anni dalla data di ultimazione della costruzione/intervento, a condizione che nell’atto sia esercitata l’opzione per l’imponibilità. Nel modello IVA 2013, quindi, al rigo VE34 – relativo alle operazioni con applicazione del reverse charge – il campo 5 è stato ridenominato “Cessioni di fabbricati”, al posto di “Cessioni di fabbricati strumentali” . Lo stesso succede nel quadro VJ, in particolare al rigo VJ14,.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154