Quali sono le modalità ed i termini di presentazione del modello 770/2012 Semplificato?

25 Luglio 2012 in Domande e risposte

 Il modello 770, sia ordinario sia semplificato, di norma deve essere presentato esclusivamente per via telematica entro il 31 luglio di ogni anno,  quest’anno  però  è stato prorogato al 20 settembre  2012.
Se l’invio avviene direttamente da parte del sostituto, quest’ultimo dovrà utilizzare:
• il servizio Internet se la dichiarazione è relativa ad un numero di soggetti non superiore a 20 e lo stesso non è ancora abilitato ad Entratel;
• il servizio Entratel se la dichiarazione si riferisce ad un numero di soggetti superiore a 20, fermo restando che gli intermediari Entratel devono sempre utilizzare tale canale, indipendentemente dal numero di comunicazioni da inviare.
Se l’invio, invece, avviene tramite intermediario abilitato, vige l’obbligo di utilizzare Entratel, a prescindere dal numero di comunicazioni da inviare. 

La dichiarazione modello 770 si intende presentata nel giorno in cui è conclusa la ricezione dei dati da parte dell’Agenzia delle entrate. La prova della presentazione è data dalla comunicazione attestante l’avvenuta ricezione dei dati, rilasciata per via telematica.  Ricordiamo ancora che si considerano tempestive anche le dichiarazioni trasmesse nei termini, ma scartate dal servizio telematico, purché ritrasmesse entro i 5 giorni lavorativi successivi alla data contenuta nella comunicazione che attesta il motivo dello scarto.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154