FISCO » Accertamento e riscossione » Versamenti delle Imposte

Quali sanzioni per chi non ha versato l’IMU entro il 16 giugno 2014?

19 Giugno 2014 in Domande e risposte
A chi dovesse pagare l'acconto Imu in ritardo ma comunque tra il 17 e il 30 giugno, si applica una sanzione pari allo 0,2% per ogni giorno di ritardo, oltre agli interessi  legali dell'1% annu.
Per i pagamenti tra il 15esimo giorno e il 30esimo di ritardo la sanzione sale al 3% fisso mentre oltre il 30esimo giorno dalla data di scadenza, la sanzione sarà del 3,75%, fermi restando gli interessi.
 
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154