PRIMO PIANO

Qual è la novità della manovra Monti sulla tassazione delle auto di lusso?

26 Gennaio 2012 in Domande e risposte

L’addizionale erariale della tassa automobilistica (c.d. “superbollo”) era stata introdotta dal D.l. 98/2011, per autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo  con potenza superiore ai 225 kW. L’ammontare del super bollo era pari a 10 Euro per ogni kW eccedente i 225 kW. La manovra Monti ha inasprito il super bollo, portandolo da 10 Euro a 20  per ogni KW oltre  185 kW. La nuova tassa sarà dovuta a partire dal 1° gennaio 2012 (art. 16, comma 1, D.L. n. 201/2011). E’ stato aggiunto però un parametro di riduzione del superbollo in base all’ età dell’auto:
• su vetture di più di 5 anni : il superbollo si riduce al 60% (12 € per ogni kW eccedente i 185 kW);
su vetture di tture di più di 10 anni : il superbollo si riduce al 30% (6 € per ogni kW eccedente i 185 kW);
•  su vetture di più di 15 anni : il superbollo si riduce al 15% (3 € per ogni kW eccedente i 185 kW);
•  su vetture di oltre  20 anni  il superbollo non è più dovuto.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154