FISCO » Imposte indirette » Successioni

In qualità di erede è possibile portare in detrazione le spese mediche sostenute dopo il decesso del coniuge?

27 Novembre 2014 in Domande e risposte
Dopo il decesso del contribuente, in base ai principi civilistici, gli eredi subentrano in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi, di conseguenza sono obbligati a pagare tutti i debiti del defunto, comprese anche le spese sanitarie.
Pertanto l’erede che ha sostenuto le spese mediche del defunto, dopo il decesso, può portare in detrazione tale onere.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154