LAVORO » Previdenza e assistenza » Contributi Previdenziali

Il socio amministratore di una Srl, che ne sia anche lavoratore in modo prevalente, deve iscriversi alla Gestione Separata Inps o alla Gestione Inps artigiani e commercianti?

13 Febbraio 2012 in Domande e risposte

In base all’interpretazione autentica dell’art. 1, comma 208, Legge n. 662/1996 fornita dal D.L. n. 78/2010 all’art. 12, comma 11, nonchè in base a quanto affermato dalla Corte Costituzionale nella sentenza n. 15 del 26.01.2012, il socio di Srl commerciale che svolge all’interno della società sia la funzione di lavoratore (in via prevalente e abituale), sia quella di amministratore, ha l’obbligo di iscrizione:
• sia alla Gestione IVS commercianti in qualità di socio lavoratore;
• sia alla Gestione Separata Inps in qualità di amministratore.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154