LAVORO » Previdenza e assistenza » Contributi Previdenziali

Gli affittacamere e gli agenti di assicurazione, iscritti alla Gestione Inps IVS artigiani e commercianti, godono di alcune agevolazioni?

13 Febbraio 2012 in Domande e risposte

Sì. I soggetti che esercitano attività di affittacamere e gli agenti di assicurazione inquadrati nel contratto collettivo di categoria come produttori di 3° e 4° gruppo, non sono soggetti all’osservanza del minimale annuo di reddito previsto per i contributi Inps di artigiani e commercianti, come chiarito nella circolare Inps n. 12 del 22 gennaio 2004.
Essi, quindi, sono tenuti al solo versamento dei contributi a percentuale IVS calcolati sul reddito effettivamente conseguito, maggiorati comunque dell’importo di € 0,62 mensili a titolo di contributo per le prestazioni di maternità.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154