FISCO » Dichiarativi » Dichiarazione 730

E’ possibile delegare terzi per l’accesso al 730 precompilato?

18 Maggio 2015 in Domande e risposte
. Per ottenere la dichiarazione 730 precompilata, il contribuente che non intende accedere direttamente al proprio 730 precompilato (perché non ha molta dimestichezza con gli strumenti informatici o necessita di assistenza fiscale) potrà rivolgersi anche al proprio sostituto d’imposta, ad un CAF o ad un professionista abilitato, al quale dovrà conferire preventivamente apposita delega (cartacea o elettronica) per consentire l’accesso ai dati e fornire copia del proprio documento d’identità.
La delega deve contenere l’indicazione:
  • del codice fiscale del contribuente;
  • dell’anno d’imposta cui si riferisce il modello 730 precompilato;
  • della data di conferimento della stessa;
  • che la stessa vale, oltre che per l’accesso alla dichiarazione 730 precompilata, anche per la consultazione del foglio informativo.
La delega ha valore per la dichiarazione precompilata relativa ad una sola annualità e può essere revocata con le medesime modalità del conferimento.
Il contribuente può delegare ad accedere alla propria dichiarazione precompilata più soggetti. Come specificato al punto 5.9 del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 23 febbraio 2015, il contribuente può visualizzare l’elenco dei soggetti ai quali sono stati resi disponibili la dichiarazione precompilata ed il foglio informativo, tramite le apposite funzionalità presenti nell’area autenticata del sito internet dell’Agenzia delle entrate, nonché consultando il proprio cassetto fiscale.
Nel caso in cui il contribuente che richiede assistenza fiscale non intenda utilizzare la dichiarazione 730 precompilata, il Caf o il professionista abilitato deve acquisire idonea documentazione da cui si evince la mancata autorizzazione da parte del contribuente all’accesso al modello 730 precompilato.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154