LAVORO » Lavoro » Stranieri in Italia

Dove e quando si sottoscrive l’accordo di integrazione?

5 Settembre 2014 in Domande e risposte
L’accordo va sottoscritto l’accordo presso lo sportello unico per l’immigrazione della Prefettura, nei casi in cui il cittadino straniero faccia ingresso per motivi di lavoro o per ricongiungimento familiare, o presso la Questura in caso di ingresso per altri motivi.
L’accordo è sottoscritto contestualmente alla richiesta di un permesso di soggiorno di durata non inferiore a un anno.
Al momento della sottoscrizione, l’accordo viene redatto in duplice copia di cui una è consegnata allo straniero nella lingua da lui indicata.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154