FISCO » Accertamento e riscossione » Versamenti delle Imposte

Cosa fare nel caso in cui l’istanza per il rimborso delle imposto sia respinta?

22 Novembre 2012 in Domande e risposte

Si possono presentare due casi:

  • Nel caso in cui l’istanza di rimborso presentata all’Ufficio dell’agenzia delel Entrate sia respinta, il contribuente può presentare ricorso alla competente Commissione tributaria provinciale entro 60 giorni dalla notifica del provvedimento di rigetto.
  • Se l’ufficio non risponde, la domanda di rimborso deve ritenersi respinta; per i rimborsi è, infatti, previsto l’istituto del silenzio-rifiuto. Trascorsi almeno 90 giorni dalla presentazione della domanda, l’interessato può comunque presentare ricorso alla Commissione tributaria provinciale entro il termine di prescrizione che ordinariamente è decennale.
     

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154