C’e un importo minimo al di sotto del quale non si versa la MINI IMU, ove dovuta?

20 Gennaio 2014 in Domande e risposte
L’importo minimo a partire dal quale è dovuto il versamento è pari a 12 euro, se non diversamente stabilito dai Comuni.
Va considerato l’importo totale dovuto per l’immobile (o gli immobili) all’interno del Comune, anche se più soggetti sono obbligati.
Ad esempio in caso di Mini IMU pari a 13,70 euro per un immobile in comproprietà tra due coniugi , non va considerato l’importo dovuto da ciascun coniuge, che risulta inferiore a 12 euro ; quindi vanno effettuati di due versamenti di 7 euro ciascuno (importo arrotondato per eccesso e superiore al minimo).
 
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154