PRIMO PIANO

Ai fini dell’applicazione dell’Iva al 10%, cosa deve contenere la fattura emessa?

4 Febbraio 2013 in Domande e risposte

Ai fini dell’applicazione dell’Iva agevolata al 10%, la fattura/ricevuta fiscale emessa dal prestatore deve indicare distintamente:
• il valore complessivo della prestazione (comprensivo dei beni significativi);
• il valore dei beni significativi (ciò anche nel caso in cui tale valore sia completamente assoggettato ad aliquota ridotta).
Solo così, infatti, può essere comprovato l’ammontare agevolabile e quello assoggettato ad aliquota IVA ordinaria.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154