FISCO » Dichiarativi » Dichiarazione 730

Ai fini del 730 /2014 è confermata la detassazione dei premi di produttività?

13 Febbraio 2014 in Domande e risposte
Sì. Infatti, nel Quadro C del Modello 730/2014 relativo ai redditi di lavoro dipendente, il rigo C4 tiene conto della proroga della detassazione sulle somme percepite per incremento della produttività  (art. 1, commi 481 e 482, Legge n. 228/2012 – Legge di Stabilità 2013 e D.p.c.m. 22.01.2013).
In particolare, l’agevolazione per il 2013 sussiste se, nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2013, il lavoratore ha percepito compensi per incrementi della produttività che sono stati assoggettati dal datore di lavoro ad imposta sostitutiva del 10%, entro i limiti di € 2.500, oppure sono stati assoggettati a tassazione ordinaria a seguito di espressa richiesta da parte del lavoratore oppure perché la tassazione ordinaria è più favorevole.
Inoltre, per fruire della detassazione dei premi di produttività, il dipendente deve aver conseguito nel 2012 un reddito di lavoro dipendente non superiore a € 40.000.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154