FISCO » Accertamento e riscossione » Versamenti delle Imposte

Acconti 2013 – come si calcolano ?

10 Ottobre 2013 in Domande e risposte
Con la conversione in legge del Decreto lavoro (art. 11 commi 18-20 del D.l. 76/2013 conv. in L. 99/2013) è confermato l’aumento, a decorrere dal 2013:
 
dal 99 al 100% dell’acconto Irpef ed Irap dovuto dalle persone fisiche e società di persone;
• dal 100 al 101% dell’acconto Ires ed Irap previsto per i soggetti Ires.
 
Gli aumenti si applicano in sede di calcolo della seconda o unica rata dell’acconto Irpef/Irap/Ires 2013, da versare entro il 2.12.2013 (in quanto quest’anno il 30 novembre cade di sabato), effettuando il versamento in misura pari alla differenza fra l’acconto complessivamente dovuto e l’importo dell’eventuale prima rata di acconto.
 
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154