FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Le Agevolazioni per le Ristrutturazioni Edilizie e il Risparmio Energetico

A quanto ammonta la detrazione per le spese sostenute per immobili facenti parte di edifici ristrutturati?

18 Gennaio 2012 in Domande e risposte

La detrazione del 36%  si applica sul 25% del prezzo di vendita o di assegnazione risultante dal relativo atto, sempre con un limite massimo di 48.000=.

L’agevolazione è stata prorogata dalla finanziaria 2010  fino al 31 dicembre 2012.

L’ agevolazione del 36%  spetta sugli interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione che riguardano interi fabbricati, eseguiti dal 1° gennaio 2008 al 31 dicembre 2012 da imprese di costruzione o ristrutturazioni, che provvedono alla successiva alienazione o assegnazione dell’ immobile entro il 30 giugno 2013. Il rogito deve essere stipulato entro sei mesi dalla ultimazione dei lavori.

 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154